Skip to content

6 agosto 2019 ore 21:00

Valle/Sessa Cilento - Cortile Palazzo Coppola

Il tempo che non vola

di Massimo Perrino incontro con l'autore e giornalista

Home / Edizione 2019 / Il tempo che non vola

6 agosto 2019 ore 21:00

Valle/Sessa Cilento - Cortile Palazzo Coppola

Conduce Antonella Ippolito

intervento co-finanziato dal POC CAMPANIA 2014 -2020

21:00

Il tempo che non vola

di Massimo Perrino incontro con l'autore e giornalista

interviene Roberta Beolchi Presidente dell’associazione Edela
letture a cura di Franca Abategiovanni Antonella Ippolito e Marina Sorrenti

Il tempo che non vola è una raccolta di poesie in napoletano, Graus Editore.
Perrino è un poeta a tutto tondo, nel senso esistenziale del termine. La sua poesia ruota attorno all’essere, affacciata su situazioni apparentemente semplici ma che poi si rivelano essere tessere di un mosaico che compone la dimensione umana.
La scelta della lingua napoletana non è legata solo alle origini del poeta ma alla possibilità di adoperare un linguaggio che ha insito in sé i suoni della poesia. A cominciare dal grande Salvatore Di Giacomo, a E. A. Mario, a Ferdi- nando Russo, a Raffaele Viviani, fino all’indimenticabile Eduardo De Filippo, la poesia napoletana ha declinato sentimenti e cultura. Perrino si inserisce con successo in questo solco. I temi della sua poesia sono molteplici, dall’amore per la donna, agli affetti di famiglia, all’ambiente, alle situazioni di vita più classiche. Momenti su cui generazioni di poeti si sono misurati ma sui quali l’autore inserisce originali visioni e spunti di modernità.
Massimo Perrino, è stato portavoce del presidente del Senato. A palazzo Madama, dove ha guidato la comunicazione del gruppo di Forza Italia, costituisce da più di 15 anni un punto di riferimento per la stampa parlamentare. Esperto di teatro, negli anni Ottanta è stato critico per le pagine del Giornale di Napoli diretto da Emiddio Novi.

L'ingresso agli eventi è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, in caso di pioggia gli spettacoli avranno comunque luogo al chiuso

"Degustazioni cilentane al Dopofestival" è la sezione che accompagna ogni evento con la degustazione di prodotti locali provenienti da aziende a chilometro zero.

ph Ivan Nocera

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA

Scroll To Top