Skip to content

9 agosto 2019 ore 21:00

Laureana Cilento - Cortile Palazzo Cagnano

Le Piante Spontanee nell’Arte Erboristica Mediterranea

di Dionisia De Santis incontro con l'autrice e botanica

Home / Edizione 2019 / Le Piante Spontanee nell’Arte Erboristica Mediterranea

9 agosto 2019 ore 21:00

Laureana Cilento - Cortile Palazzo Cagnano

Conduce Antonella Ippolito

intervento co-finanziato dal POC CAMPANIA 2014 -2020

21:00

Le Piante Spontanee nell’Arte Erboristica Mediterranea

di Dionisia De Santis incontro con l'autrice e botanica

Le piante spontanee officinali rappresentano uno straordinario patrimonio, sia dal punto di vista naturalistico che culturale, un tramite importante tra Natura e Cultura umana. Attraverso l’uso delle erbe, infatti, riconosciamo la grande forza creativa della Natura, ma anche la saggezza dell’Uomo che ha imparato ad utilizzarle da tempi remoti. Sono dunque delle guide speciali di un territorio; imparare a distinguerle e a utilizzarle non è un semplice ritorno al passato di tipo nostalgico, ma una logica e normale necessità per chi vuole vivere nel rispetto della Terra, della Biodiversità e garantire la conservazione e lo sviluppo delle attività tradizionali. Dionisia De Santis, esperta in botanica, erboristeria e fitoterapia, ci illustra il suo libro, un manuale agevole e di facile consultazione nel quale sono state presentate, attraverso delle schede tecniche, settanta Erbe Spontanee, tra le più diffuse, facili da riconoscere e utilizzate nella Tradizione Erboristica Mediterranea. Il volume raccoglie circa trecento ricette di tisane, infusi, decotti, impacchi e tante altre preparazioni utili per la salute e per la bellezza.

L'ingresso agli eventi è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, in caso di pioggia gli spettacoli avranno comunque luogo al chiuso

"Degustazioni cilentane al Dopofestival" è la sezione che accompagna ogni evento con la degustazione di prodotti locali provenienti da aziende a chilometro zero.

ph Ivan Nocera

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA

Scroll To Top