Skip to content

10 agosto 2019 ore 21:00

Ortodonico/Montecorice - Piazza Amoresano

Musica Nuda in concerto

Home / Edizione 2019 / Musica Nuda in concerto

10 agosto 2019 ore 21:00

Ortodonico/Montecorice - Piazza Amoresano

Conduce Antonella Ippolito

intervento co-finanziato dal POC CAMPANIA 2014 -2020

21:00

MUSICA NUDA IN CONCERTO

La storia del duo Musica Nuda è legata al caso, un incontro fortuito voluto dal destino quello tra Petra Magoni (voce) e Ferruccio Spinetti (contrabbasso). Cantante solista con all’attivo già quattro album, nel gennaio 2003 Petra Magoni aveva in programma un mini-tour in alcuni club della “sua” Toscana con un amico chitarrista. Il giorno del loro primo concerto quest’ultimo si ammala. Petra non annulla la data e chiede a Ferruccio, già contrabbassista degli Avion Travel, di sostituirlo all’ultimo minuto. Il concerto ottiene un tale successo che i due protagonisti di questo “Voice’n’bass” combo, nel giro di qualche settimana, mettono insieme un intero repertorio composto dalle canzoni che più amano e di slancio registrano in una sola giornata il loro primo album Musica Nuda, titolo che darà poi il nome anche al duo.

In quindici anni di intensa attività concertistica in tutto il mondo, Musica Nuda colleziona riconoscimenti importanti (la Targa Tenco 2006 nella categoria interpreti, miglior tour al Mei di Faenza 2006 e Les quatre clés de Télérama in Francia nel 2007). Si esibiscono in spazi prestigiosi tra cui l’Olympia di Parigi e l’Hermitage di San Pietroburgo, sono ospiti del Tanz Wuppertal Festival di Pina Bausch e, sempre in Germania, aprono i concerti di Al Jarreau. Nel 2014 sono gli unici ospiti musicali della “Giornata Mondiale del Teatro”  celebrata al Senato della Repubblica, alla presenza del Presidente Pietro Grasso. Nel 2018 si esibiscono alla Camera dei Deputati in occasione delle celebrazioni per il centenario dell’Aula di Montecitorio.

In 16 anni Petra e Ferruccio realizzano più di 1300 concerti, producono otto dischi in studio, tre dischi live e un dvd.

Il suono originalissimo di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti si insinua in ogni composizione e le restituisce vita nuova, dando prova di una ecletticità  sorprendente. Un po’ jazz, un po’ canzone d’autore, un po’ rock, un po’ punk e musica classica, questa è l’idea originale, colta e popolare che fa del duo un unicum nel panorama nazionale. Un progetto coraggioso, indipendente,  quasi una moderna versione del canto con accompagnamento di basso continuo in uso nel Rinascimento. Quella dei Musica Nuda è l’arte di saper riportare all’essenziale la musica per scovarne, al suo interno, il significato più profondo. E soprattutto è l’arte di rivalutare il silenzio musicale, chiave fondamentale per entrare in contatto con l’emozione, cercando di esaltare il silenzio nella musica e la musica nel silenzio.

L'ingresso agli eventi è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, in caso di pioggia gli spettacoli avranno comunque luogo al chiuso

"Degustazioni cilentane al Dopofestival" è la sezione che accompagna ogni evento con la degustazione di prodotti locali provenienti da aziende a chilometro zero.

ph Ivan Nocera

ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA

Scroll To Top